fbpx

I 69 giorni che hanno cambiato l’Italia.

Due mesi di confino tra le mura di casa, dal 10 marzo 2020, hanno cambiato per sempre il nostro modo di vedere gli spazi in cui viviamo e lavoriamo. Ormai la gente ha capito che non vuole più vivere in piccoli appartamenti o case vecchie.

Questa è la fine del vecchio modello di abitazione.

Come sarà la casa del futuro?

Per anni ci siamo accontentati di piccole stanze, in piccoli appartamenti, che erano facili da pulire, oltre che economiche nei costi di gestione e riscaldamento.

Il moderno nucleo familiare è spesso reduce da una separazione, con il lavoro che assorbe buona parte del tempo, e le poche ore libere spese fra centri commerciali, palestra e ristorante. Il giardino? Chi ha tempo di curarlo?

Ci siamo fatti andare bene quelle degli anni 70, prive di isolamento termico e spese condominiali piuttosto elevate.

Adesso cambia tutto.

La gente vuole spazi nei quali poter uscire e respirare.

Quel vano in più, un soggiorno spazioso, la stanza per lo smart working dove lavorare in pace dal resto della casa, il giardino, il terrazzo dove mangiare all’aperto.

Da rifugio per la notte, la casa è diventata un ambiente dove coccolarsi (e lavorare) vicino alla propria famiglia. Per questo deve garantire ogni comfort.

Quei difetti che finora abbiamo sopportato, come i muri freddi d’inverno o gli spifferi dalle finestre, vanno sistemati.

La casa deve essere perfetta, sana e dotata di connessione internet ad alta velocità.

Il nuovo sogno degli italiani: la fine delle case vecchie e l’arrivo delle abitazioni ristrutturate

Ci siamo resi conto che la vera ricchezza non è l’auto nuova.

Il vero lusso è il giardino o il terrazzo dove prendere il sole.

Purtroppo non possiamo abitare tutti al piano terra o sull’attico panoramico. Per questo è aumentata la richiesta di immobili riqualificati, rimessi a nuovo.

Si tratta di appartamenti e case completamente ristrutturate dai proprietari – o da società come REPLACEche offrono gli stessi vantaggi di una nuova costruzione a prezzi molto più accessibili: calde d’inverno, fresche d’estate, prive di muffa e umidità, con finiture moderne e tecnologie smart.

Addio vecchie catapecchie.

«Da un paio di anni gli appartamenti da ristrutturare erano quelli più difficili da vendere e i proprietari avevano non pochi problemi a trovare un acquirente: i clienti davano sempre la stessa motivazione“troppi soldi per sistemarli”».

Lo conferma la nostra esperienza come società di investimento e riqualificazione immobiliare, su un mercato difficile come quello di Padova.

Nel 2019 abbiamo avuto un giro di affari per oltre 1 milione di euro, sistemando appartamenti degli anni 60-70 e rivendendoli in neanche 30 giorni. Le giovani coppie impazziscono per comprare una casa ristrutturata, perché devono soltanto portare le valigie, e possono personalizzarsi i pavimenti e i rivestimenti dei bagni.

E’ come scegliere il gelato al gusto preferito.

La riqualificazione immobiliare è il fenomeno del momento, e favorisce la compravendita di molte vecchie abitazioni. E’ un vantaggio per tutti:

  • il proprietario si libera in pochissimo tempo dell’appartamento, che magari era fermo sul mercato da anni
  • l’acquirente compra un “prodotto” finito, a un prezzo fisso, sapendo di non dover spendere altri soldi dopo l’acquisto

La casa tiene valore se di qualità

Ne ha parlato anche IlSole24Ore (vai all’articolo). La casa non è più solo il luogo dove si mangia e si dorme. Oggi qui si lavora, si studia, si passa tutto il tempo libero.

Le famiglie si stanno rendendo conto dei difetti della propria abitazione e potrebbero decidere di iniziare la ricerca di altre soluzioni.

Chi venderà case di qualità potrà contare su un valore reale, senza scendere a patti con lo sconto. Chi invece venderà case non ristrutturate, dovrà accettare tempi più lunghi e svalutazioni importanti.

Basta farsi un giro sul nostro sito e vedere come cambiano i tempi di vendita tra le unità immobiliari prima e dopo il nostro intervento. Unità che erano in vendita da 4 anni, le abbiamo vendute a un prezzo quasi raddoppiato in soli 34 giorni.

Appena si riaprirà il mercato, le persone che hanno liquidità andranno a caccia di occasioni come questa. Se sei un venditore, e vuoi farti trovare pronto, guarda come Replace investe sulla tua casa e ti aiuta a venderla senza costi o provvigioni.

Clicca qui per informazioni: www.replaceteam.com

Write A Comment