Per il proprietario è stata una sorpresa. Per noi, un record.

La Casa al Parco che abbiamo documentato qualche tempo fa in un articolo dedicato è stata venduta in 28 GIORNI!! 😊 Ciò significa che dalla firma del contratto, dopo 28 giorni, avevamo trovato gli acquirenti disposti ad appoggiare un assegno sul tavolo.

Ecco il dietro le quinte dell’operazione che finalmente ha liberato il proprietario da un peso sullo stomaco che lo tormentava da quasi 2 anni.

Replace Prima e Dopo

Devo ammetterlo…

L’idea di iniziare a documentare pubblicamente le nostre operazioni piace molto.

La gente si diverte a seguire le diverse fasi della ristrutturazione e vuole conoscere le particolarità di ogni operazione immobiliare.

Questo fa piacere, ma credo sia anche uno strumento utile alle persone per valutare come lavoriamo, e per rendersi conto che siamo sempre presenti e che “non vendiamo sogni .. ma solide realtà” (per citare il mitico Roberto Carlino).

Ed è una cosa a cui sono già abituati i nostri clienti.

Non è che dopo averci consegnato le chiavi dell’appartamento per consentirci di fare il restyling su misura non sanno più nulla di quello che succede.

Al contrario. Noi vogliamo tenerli costantemente informati sui progressi e sulle attività in corso dall’inizio alla fine, e hanno un numero di cellulare da chiamare in qualsiasi momento per parlare con noi, senza imbattersi in noiosi centralini.

Se devi affidarti a qualcuno perché ti risolva un problema pretendi che (1) faccia i tuoi interessi (2) non ti crei altri problemi, (3) sia facile mettersi in contatto con lui.

Altrimenti il gioco non vale la candela.

Magari trovi il “grande professionista” dal sorriso smagliante che ti incanta con i suoi discorsi da televenditore. Nel settore immobiliare ce ne sono tanti così..

Ma per esperienza quelli che hanno tanta parlantina, o sono dei geni, o sono dei ciarlatani. 😏

Purtroppo ho conosciuto diverse persone intenzionate a vendere casa a Padova, truffate e raggirate da “professionisti” senza scrupoli che le hanno convinte con l’inganno a firmare un incarico, facendogli credere che potevano guadagnare una cifra molto alta se gli avessero affidato la vendita della casa.

Qui sotto invece ti parlo di numeri e dati reali.

Ed è stato un intervento complesso (non privo di rischi e sorprese).

Come Vendere Casa in 30 Giorni

Lo scorso Aprile ci scrive il proprietario interessato al nostro sistema di vendita, e ci incontriamo per un sopralluogo gratuito all’appartamento.

All’inizio non è stato facile.

Abbiamo dovuto rompere molte barriere di diffidenza, e spiegare nel dettaglio che il nostro compenso è al 100% trasparente e non ci sono costi imprevisti.

D’altronde non è facile consegnare le chiavi di casa tua a qualcuno che conosci solo da pochi giorni.

Ci siamo quindi seduti a un tavolo e, con l’aiuto di un avvocato, abbiamo costruito un contratto blindato con tutte le GARANZIE sulla CIFRA FISSA che lui avrebbe guadagnato dalla vendita.

Il cliente deve sentirsi sereno di firmare.

Deve sapere esattamente che:

✅ Guadagna una CIFRA FISSA dalla vendita della casa
ZERO costi imprevisti (il nostro compenso dipende dal prezzo finale di vendita, e non incide sulla cifra fissa prestabilita da contratto)
✅ Paga a vendita CONCLUSA, dopo aver incassato i soldi dagli acquirenti
ZERO responsabilità (i costi e la sicurezza del cantiere ricadono su di noi senza eccezioni)

A quel punto la magia è iniziata!

Come previsto dalla nostra procedura, abbiamo creato il progetto di restyling su misura e fatto partire i lavori di ristrutturazione senza chiedere nessun anticipo al cliente.

La formula è: investiamo noi.

ristrutturazione appartamento padova

Gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo

Una casa è come una macchina .. finché non apri il cofano, non puoi sapere cosa c’è sotto.

In questo caso l’abitazione era messa male.

In parte perché era stata maltrattata dagli inquilini in affitto, in parte perché era chiusa da 2 anni. E si trattava comunque di un appartamento anni ’70.

La ristrutturazione era totale e non ti nascondo che abbiamo avuto qualche imprevisto.

Cose che purtroppo generano ritardi e fanno lievitare i costi.

Nel mondo delle ristrutturazioni è normale.

Piantina AppartamentoPer esempio, quando abbiamo deciso di eliminare il muro tra la cucina e il soggiorno per creare un unico grande OPENSPACE, ci siamo accorti che dentro quel muro passava tutto l’impianto elettrico dell’appartamento, i tubi dei radiatori e l’antenna TV del condominio!!!

Questo ci ha rallentato, perché è stato necessario:

  1. presentare un permesso in comune per lavori di straordinaria manutenzione
  2. spostare il passaggio dei cavi a terra
  3. ricavare un pilastro sulla sinistra
  4. fare molta attenzione per non creare disservizi ai condomini

In questi casi fa differenza avere un direttore di cantiere (che è un geometra specializzato) che supervisiona ogni fase del restyling.

Se ti arrangi a fare i lavori o ti affidi a comuni imprese di ristrutturazioni, nascono spesso problematiche, perché i singoli operai non sono in grado valutare simili conseguenze.

Partire subito con la pubblicità ( la nostra arma segreta per trovare SUBITO degli acquirenti )

Se dobbiamo garantire una tempistica ai nostri clienti, che spesso hanno fretta di vendere, non aspettiamo mai di finire i lavori prima di mettere in vendita la casa.

Ma ti starai chiedendo …

Se l’appartamento è completamente sotto-sopra, come fate a creare un annuncio immobiliare efficace che incuriosisce e attrae le persone?

Come dico spesso nella rubrica “marketing immobiliare” è una pessima idea mettere brutte foto o non metterle affatto.

Quello che facciamo in questi casi è creare dei render virtuali dell’appartamento che mostrano il risultato finale… cioè quello che si troveranno davanti una volta terminato il restyling della casa.

Una settimana dopo aver attivato le pubblicità con i render, e dopo sole 3 VISITE, avevamo già trovato una famiglia interessata che ha fatto una proposta di acquisto al venditore.

Ora capisci perché la chiamo la nostra arma segreta?

I render virtuali riproducono fedelmente gli spazi e le finiture (quindi anche i colori) della casa. E permettono alle persone di immaginarsi gli spazi finiti con un’ipotesi di arredamento.

Per il notaio, un po’ di pazienza

Le trattative con il proprietario si sono concluse in 28 giorni, quindi sapevamo di aver venduto.

Ma non era ancora il momento di tirare un sospiro di sollievo.

Ti racconto tutte queste cose per farti capire le difficoltà che ci sono dietro al vendere casa. Non è una semplice passeggiata ed è un attimo perdere mesi di tempo.

Anche se avevamo gli acquirenti, sono nati altri due problemi:

  • la banca che avrebbe dovuto erogare il mutuo si è persa le carte … e sono trascorsi 2 mesi prima che il perito si facesse vivo per il sopralluogo
  • nelle pratiche presentate al comune c’era un piccolo errore che andava risolto prima di presentarsi dal notaio

Nulla di insormontabile. Infatti alla fine sono rimasti tutti contenti.

Ora permettimi di mostrarti le foto del restyling finale.

Restyling Replace

Se ti fa piacere vedere altre operazioni e scoprire le storie di altri proprietari che hanno venduto casa in poco tempo con Replace, iscriviti alla nostra newsletter in fondo al nostro sito, altrimenti se stai valutando anche tu di fare questo passo ti consiglio di leggere questa pagina che spiega il Sistema Replace e saprai subito come iniziare questo percorso assieme.

Alla prossima!

Write A Comment